Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.

Digital Delivery , Ecologia e affini

Netgamin, Real Life, Fun....insomma qualsiasi cosa vi passi per la testa :-)
Regole del forum
Forum AphaRulez - Regolamento

Visto che il Forum che usiamo è hostato da Devil.it, esistono alcune regole che TUTTI dobbiamo rispettare pena la chiusura del Forum :wink:


In particolare, non è consentito :

a) Insulti personali e/o liti tra utenti.
b) offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede. A prescindere dall'ampia facoltà e diritto di discutere di tali argomenti, devono essere evitati commenti in chiave sarcastica, sacrilega e/o denigratoria.
Sono inoltre vietati il razzismo ed ogni apologia dell'inferiorità o superiorità di una razza rispetto alle altre.
c) atteggiamenti e/o posizioni di contestazione palesemente ostili nei confronti degli amministratori, moderatori e degli altri utenti del forum e incitamento al mancato rispetto delle presenti regole, a scopo di destabilizzazione della normale e serena partecipazione attiva al forum
d) aprire thread e/o post i cui toni siano provocatori o polemici, in quanto sicura causa di liti e/o polemiche personali tra utenti
e) pubblicare e/o richiedere codici seriali di software commerciali - Link a siti warez e contenenti materiale che violi le leggi sul copyright e sul diritto d'autore - Link con download diretto a programmi di file sharing - Filmati e link ritenuti osceni e offensivi, anche sessualmente, della sensibilità dei singoli. Detto materiale verrà immediatamente rimosso a giudizio insindacabile dei moderatori
f) trattare argomenti non idonei allo spirito del forum, cioè contrari al buon gusto ed al pudore, o comunque in grado di offendere la sensibilità di altri utenti
g) sul forum è esplicitamente vietata ogni tipo di pubblicità, sia in forma esplicita (es: link) che implicita (es: "contattami che ti faccio avere uno sconto"). Per i casi ritenuti dubbi, si prega di contattare gli admin prima di postare.


Grazie :)
AlphaRulez Management.

BRINK & Ecologia

Messaggioda PhilFree » 02/02/2011 - 17:59

Con steam puoi installare come e quando vuoi , basta loggare da qualsiasi pc e gg
E anche decidere cosa avere ssu PC (????)
Se non hai connessione e compri su steam/gog diciamo che non hai fatto la.furbata del secolo
Inoltre puoi farti copie su dvd se proprio vuoi la cosa fisica
Per gli ebook sono in parte d'accordo ma molti ebook reader sono comodi e fatti bene , mi swmbra generico classificarli tutti come "scomodi" no?
Onestamente potrei anche cambiare idea al.riguardo ma non ho.mai letto nessuna motivazione da nessuna parte capace di abbattere quella dello spreco di risorse che , scusate se ragiono cosi, imho é sette otto o nove volte Piú importante che avere un oggetto fisico sulla libreria :P

Per ora l'unica motivazione che mi ha fatto.riflettere é stata quella di uno che mi ha risposto che con il DD si uccide il.mercato dell'usato
Perché con steam non puoi riventdere la tua copia (salvo vendere l'account)
Cmq prima la gente si "sensibilizza" e comincia a capire che per migliorare si puo anche cominciare da questo genere di problemini che insieme creano problemoni con cui prima o poi ci.ritroveremo a fare i.conti e meglio é

Almeno cosi la vedo io
Le versioni scatolate hanno il.loro fascino ma non siamo piu nnegli anni 90.
Sono potenzialmente sostituibili, tendenzialmente fragili , delicate. E quindi meno affidabili di una copia digitale
E se rovini il supporto Ciao Mare , te ne compri un'altra copia (altra plastica useless )
Su steam se sfanculi qualcosa nel gioco reinstalli 10 20 30mila volte senza problemi
Diciamo che ragionando in quest'ottica ora saremo ancora tutti li a riavvolgere le audiocassette con.la.matita :)
Future pls!
"per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti".
Avatar utente
PhilFree
Forum Demigod
Forum Demigod
 
Messaggi: 11217
Iscritto il: 24/10/2007 - 17:12
Località: Bologna

Re: BRINK

Messaggioda Cobr3tti » 02/02/2011 - 18:11

PhilFree ha scritto:Con steam puoi installare come e quando vuoi , basta loggare da qualsiasi pc e gg
E anche decidere cosa avere ssu PC (????)

se hai la connessione che funziona sì, ma se non hai il gioco installato e mettiamo caso vuoi installarlo il giorno X xchè ti va di giocarci, se per qualche motivo non hai la connessione la prendi nel frac e sta cosa proprio non mi va giù!

Se non hai connessione e compri su steam/gog diciamo che non hai fatto la.furbata del secolo
Inoltre puoi farti copie su dvd se proprio vuoi la cosa fisica
Per gli ebook sono in parte d'accordo ma molti ebook reader sono comodi e fatti bene , mi swmbra generico classificarli tutti come "scomodi" no?
Onestamente potrei anche cambiare idea al.riguardo ma non ho.mai letto nessuna motivazione da nessuna parte capace di abbattere quella dello spreco di risorse che , scusate se ragiono cosi, imho é sette otto o nove volte Piú importante che avere un oggetto fisico sulla libreria :P

Non se ci hai mai provato, ma leggere un libro su un monitor trovo sia una delle cose più scomode del mondo o quasi; ci leggo le pagine web di giornali/libri/riviste che non ho su cartaceo, ma se posso scegliere imho cartaceo batte 78547857845875497845-0 il monitor! Per il discordo dell'eco-compatibilità hai ragione, basterebbe che si iniziasse ad usare carta riciclata, chesi iniziasse con l'abbattere la tanta carta/plastica inutile che circola (vedi volantini pubblicitari/confezioni di plastica assurde con 50 veline)

Per ora l'unica motivazione che mi ha fatto.riflettere é stata quella di uno che mi ha risposto che con il DD si uccide il.mercato dell'usato
Perché con steam non puoi riventdere la tua copia (salvo vendere l'account)
Cmq prima la gente si "sensibilizza" e comincia a capire che per migliorare si puo anche cominciare da questo genere di problemini che insieme creano problemoni con cui prima o poi ci.ritroveremo a fare i.conti e meglio é

Almeno cosi la vedo io
Le versioni scatolate hanno il.loro fascino ma non siamo piu nnegli anni 90.
Avatar utente
Cobr3tti
AlphaRulez Front-Man
AlphaRulez Front-Man
 
Messaggi: 8518
Iscritto il: 20/09/2007 - 08:29
Località: Alii Drive, Kailua-Kona

Re: BRINK

Messaggioda PhilFree » 02/02/2011 - 18:18

E il.non aspettare un giorno che ti torni la connessione o che stean ripriprenda ad andare
Vale lo spreco di milioni di euro e di plastica e altri materiali ?
Dai non può reggere il.confronto :P


PS : l'80% delle volte leggo e scrivo dallo schermo di un cellulare
Penso non avrei problemi a leggere un ebook su un ipad da 400grammi
"per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti".
Avatar utente
PhilFree
Forum Demigod
Forum Demigod
 
Messaggi: 11217
Iscritto il: 24/10/2007 - 17:12
Località: Bologna

Re: BRINK

Messaggioda Cobr3tti » 02/02/2011 - 18:33

mettiamo che rimani senza adsl per 10gg a causa di un cambio di contratto o che traslochi e per 15gg non hai adsl....hai pagato il gioco e, se non l'hai installato prima, non puoi usarlo: ti piace come cosa? a me onestamente no, non mi sembra un "progresso" e mi fa girare le () (); ok potrei masterizzarmi il gioco su dvd, ma siamo da capo e cmq mi tocca pagare 1-2dvd extra al gioco (che non sempre in DD costa meno).

hai mai provato a leggere un libro (didattico o ricreativo) sullo schermo del pc? lascia stare il telefonino, dico su un 20-22": ti trovi bene come leggerlo su carta? io proprio no :mah:

Io non vedo uno spreco di carta/plastica in qualcosa che effettivamente utilizzo/fruisco: certo se mi parli di un acquirente compulsivo che compera e manco guarda/usa il prodotto ti do ragione, ma per gli altri non mi sembra uno spreco, anzi! Sicuramente gli sprechi vanno contenuti alla fonte (i produttori), ma molto dev'essere fatto anche per sensibilizzare ed istruire l'utilizzatore finale, in tutti i campi: energetico, alimentare, tecnologico etc etc.

Io piuttosto che leggere un libro su uno schermo smetto di leggere!
Avatar utente
Cobr3tti
AlphaRulez Front-Man
AlphaRulez Front-Man
 
Messaggi: 8518
Iscritto il: 20/09/2007 - 08:29
Località: Alii Drive, Kailua-Kona

Digital Delivery , Ecologia e affini

Messaggioda PhilFree » 02/02/2011 - 18:57

la discussione è interessante , spostiamola qua per non andare OT su Brink poverino che non ha fatto niente di male :D
"per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti".
Avatar utente
PhilFree
Forum Demigod
Forum Demigod
 
Messaggi: 11217
Iscritto il: 24/10/2007 - 17:12
Località: Bologna

Re: Digital Delivery , Ecologia e affini

Messaggioda Cobr3tti » 02/02/2011 - 18:59

non sei più il Phil di una volta, che andava OT sempre e cmq :rotfl:

btw, fatto! :approved:
Avatar utente
Cobr3tti
AlphaRulez Front-Man
AlphaRulez Front-Man
 
Messaggi: 8518
Iscritto il: 20/09/2007 - 08:29
Località: Alii Drive, Kailua-Kona

Re: Digital Delivery , Ecologia e affini

Messaggioda PhilFree » 02/02/2011 - 19:19

Cobr3tti ha scritto:mettiamo che rimani senza adsl per 10gg a causa di un cambio di contratto o che traslochi e per 15gg non hai adsl....hai pagato il gioco e, se non l'hai installato prima, non puoi usarlo: ti piace come cosa? a me onestamente no, non mi sembra un "progresso" e mi fa girare le () (); ok potrei masterizzarmi il gioco su dvd, ma siamo da capo e cmq mi tocca pagare 1-2dvd extra al gioco (che non sempre in DD costa meno).

hai mai provato a leggere un libro (didattico o ricreativo) sullo schermo del pc? lascia stare il telefonino, dico su un 20-22": ti trovi bene come leggerlo su carta? io proprio no

Io non vedo uno spreco di carta/plastica in qualcosa che effettivamente utilizzo/fruisco: certo se mi parli di un acquirente compulsivo che compera e manco guarda/usa il prodotto ti do ragione, ma per gli altri non mi sembra uno spreco, anzi! Sicuramente gli sprechi vanno contenuti alla fonte (i produttori), ma molto dev'essere fatto anche per sensibilizzare ed istruire l'utilizzatore finale, in tutti i campi: energetico, alimentare, tecnologico etc etc.

Io piuttosto che leggere un libro su uno schermo smetto di leggere!


capisco la "scomodità" ma ,
la voglio prendere larga per spiegare come la vedo io

innanzitutto progresso non vuol dire solo comodità ma anche sacrificio in qualche modo
lo spreco di carta\plastica è oggettivo se la pensi nel lungo periodo , perchè i supporti ottici dopo alcuni decenni sono matematicamente inutilizzabili , e se qualcuno resisterà per puro caso comunque nessuno si sognerà mai di utilizzarlo ( qualcuno per caso usa ancora le audiocassette anzichè i cd?) , vanno tutti a finire nel pattume.
La plastica delle custodie inoltre , spesso prodotta perchè costa meno , con materiali non riciclabili e non biodegradabili verrà , dal momento che tu tra 40 anni sassi egvia la tua copia di Brink nel bidone , portata presso una discarica verso un inceneritore .. ops scusate , la propaganda li chiama "termovalorizzatori"
Ora come tu sassi via brink tra 20-30-40 anni altri milioni di persone tutti i giorni , oggi , ieri e domani sassano via robaccia prodotta con materiali di merda che hanno in cantina da 20 anni e non se ne fanno piu una sana sega ok?
Questo è inquinamento? puoi dirlo!

Poi quando qualche buontempone fatalista ti dice che stiamo sfanculizzando il pianeta con il nostro modo di vivere e che fra non troppo tempo ne pagheremo tutti le conseguenze, conseguenze che saranno molto piu spiacevoli di aspettare qualche giorno per installare un gioco , tu credici perchè non ti stanno raccontando la favola dell'orso

Ok sono i soliti discorsi lo so ,
e ogni volta pensiamo " ma cosa centro io singolo , quando sono le aziende che producono la maggiorparte dell'inquinamento"
attenzione perchè è qui che casca l'asino..
noi siamo consumatori e in quanto tali abbiamo un grande potere nelle nostre mani : possiamo decire COSA comprare e COME comprarlo. Spesso la decisione piu' "ecologica" non è ne la piu "comoda" ne la più "economica" , ma è quasi sempre quella giusta.


Allargando il discorso, in un mondo ideale e perfetto , dove i prezzi del DD sono piu convenienti di quelli scatolati , dove le energie rinnovabili sono un mercato ormai consolidato e dove le macchine elettriche hanno prezzi e autonomie decenti

-PhilFree non cambia un cellulare all'anno e non compra 12 blu ray al mese ma ha pazienza e se li scarica in DD a 25gb alla volta
-Cobr3tti pazienta qualche giornommaiii per installare Battlefield 3 perchè , sfiga vuole, in quella settimana non gli va l'internet
-Blueyes quest'anno non cambia GPU ogni settimana e mezzo
-Mashiro non si compra la Collector di Stalin Vs Martians
-Spillo rinuncia tristemente alla sua collezione dvd di maphia movie (giammaaaaiii )
-Nemesis passa dai dildi di plastica a quelli riciclabili
-Il tamarro di periferia smette di girare con un 'auto sportiva che gli fa i 320kmh e si accontenta di una macchina elettrica che fa i 130
-la stefy smette di comprare i pacchi da un euro nelle bancarelle prodotti con tutta probabilita da bimbiminkia sfruttati del sudafrica e\o cinesi sottopagati

etc etc etc

Tutto ciò in un mondo ipotetico e bellissimo
nel mondo reale philfree dice cazzate , linka per la terza volta questo video sottolineando che non è ne il primo ne l'ultimo studio che afferma queste cose , e si fa due risate prima di uscire a comprarsi il Blu-Ray dei Big Four Live (già preso )

capito il concietto :? :
"per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti".
Avatar utente
PhilFree
Forum Demigod
Forum Demigod
 
Messaggi: 11217
Iscritto il: 24/10/2007 - 17:12
Località: Bologna

Re: Digital Delivery , Ecologia e affini

Messaggioda Claudino » 02/02/2011 - 19:28

Ti ripeto phil,
il discorso che fai tu non fa una grinza ed al giorno d'oggi che tutti hanno la connessione ADSL è molto vantaggiosa, e devo essere sincero io cerco di fare il possibile per l'ambiente.

Però ti ripeto che per chi in casa ha più persone che giocano non va molto bene.
Puoi connetterti con l'account da 1 solo PC, e quindi se hai 1000 giochi puoi giocarci solo TU e nessun'altro puotrebbe giocarci in quel momento.

Ecco perchè io comunque opterei per lo scatolo.

Se un giorno mamma Valve decide di poter far avvaire l'account da 2 PC, ma evitando che si avvii los tesso gioco in contemporanea, gli sarò molto grata e continuerò a comprare tanta bella roba on steam!
Giocare uno sparatutto con il PAD è come mangiare un piatto di spaghetti con il cucchiaio.
Avatar utente
Claudino
AlphaRuleZ Member
AlphaRuleZ Member
 
Messaggi: 1866
Iscritto il: 24/04/2009 - 10:01
Località: Matera

Re: Digital Delivery , Ecologia e affini

Messaggioda PhilFree » 02/02/2011 - 19:37

il mio è un discorso generale , perchè considero il DD una buona idea a livello puramente "ecologico"
come le macchine elettriche ad esempio , con tutti i loro attuali limiti , primo tra tutti quello dell'autonomia , se prendono piede e vengono abbassati i prezzi
secondo me sarebbero valide
steam con il DD ci sta dando giù parecchio , e sebbene abbia diversi limiti (come quelli detti da te o da cobra) credo abbia dei vantaggi ben più grandi e importanti, in una visione "d'insieme" , dei suoi svantaggi
Tutto qui , ecco , anche a me sta sui coglioni quando compro un gioco da steam e poi magari mi cade la connessione o steam è intasato e mi scarica a 5k... quello che dico è "pazienza" :P

Poi parlo io che compro gran blu Ray al mese :asd:

ps: e cmq non esiste solo steam come soluzione per il DD eh
"per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti".
Avatar utente
PhilFree
Forum Demigod
Forum Demigod
 
Messaggi: 11217
Iscritto il: 24/10/2007 - 17:12
Località: Bologna

Re: Digital Delivery , Ecologia e affini

Messaggioda Spillo2382 » 02/02/2011 - 22:03

PhilFree ha scritto:Spillo rinuncia tristemente alla sua collezione dvd di maphia movie
:comeno: :nono: :mad:
Immagine Immagine
Avatar utente
Spillo2382
 
Messaggi: 1028
Iscritto il: 06/01/2011 - 19:41
Località: Shadow Moses Island

Re: Digital Delivery , Ecologia e affini

Messaggioda Cobr3tti » 03/02/2011 - 10:05

in linea di massima quello che dici phil può essere corretto, ma sarei curioso di sapere una cosa: si sprecano più o meno risorse nell'effettuare il digital download di un gioco rispetto a comperarlo?

non è una trollata nè una domanda banale: a naso potrei dire che energeticamente il DD è conveniente, ma mi piacerebbe saperlo con certezza :) è lo stesso discorso che va affrontato seriamente attorno al nucleare! le centrali di quarta generazione garantiscono un elevato grado di affidabilità e sicurezza, ma diversi studi (affidabili? faziosi) asseriscono che il rapporto energia prodotta/energia spesa negli impianti nucleari (anche di 4° generazione) sia più basso rispetto a TUTTE le altre tecnologie (rinnovabili e a carbon-fossile): siamo quindi sicuri che il nucleare sia davvero la panacea di tutti i mali?

quello che dici sul potere di scelta dell'acquirente per tanti versi è corretto e va fatta come cosa, sicuramente! però è anche vero che c'è cmq tanto spreco di energie e risorse da parte della popolazione: un esempio, i grandi negozi/magazzini che tengono le porte aperte sempre e cmq, mettendo i soffioni di aria calda all'entrata per non far entrare l'aria fredda....ma si può essere così coglioni? :facepalm: oppure il prendere sempre e cmq la macchina per fare 500m o evitare di prendere i mezzi pubblici nelle grandi città...

l'argomento è bello e vastissimo cmq :)
Avatar utente
Cobr3tti
AlphaRulez Front-Man
AlphaRulez Front-Man
 
Messaggi: 8518
Iscritto il: 20/09/2007 - 08:29
Località: Alii Drive, Kailua-Kona

Re: Digital Delivery , Ecologia e affini

Messaggioda PhilFree » 03/02/2011 - 10:36

Sono daccordissimo per quanto riguarda i negozi.
in particolare per l'aria condizionata
Mi hanno detto che i campioni in questo spreco sono.gli Americani
Pare infatti che d'estate mettano l'aria condizionata anche a 16-18 gradi dentro i negozi
Uno spreco inutile e dannoso sopratutto per la gente
Arrivi da fuori che ci sono 30-35-40 gradi e cambi temperatura sino a 16-18 gradi a uso ridere
Qualcuno mi ha raccontato che la gli europei li riconosciuto subito perché girano con la felpa d'estate lwgata in vita
Per poteggersi dall'aria condizionata :asd:
Insomma son dei cazzoni, producono Piú merda loro in un mese che noi in un semestre :asd:

Per il fatto che il DD sprechi meno energia non lo so , ma sembra scontato che non producendo nessun materiale di.scarto, essendo tutto virtuale , ci sia una differenza palese come impatto.ambientale
Onestamente non so come trovare info.dettagliate ma credo sia improbabile.che inquini di piu un download via internet di una scatola di plastica prodotta in serie e a basso costo :boh:
Ripeto:capisco il fascino di avere l'oggetto fisico sullo.scaffale , anche a me piace vedere la mia bella collezione di blu ray crescere in sala e sto male al.solo pensiero di scaricare 25gb di blu Ray in DD dopo averlo regolarmente pagato
Ma in un ottica cmq "ambientalista" sarebbe un sacrificio che può valere la candela :)
"per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti".
Avatar utente
PhilFree
Forum Demigod
Forum Demigod
 
Messaggi: 11217
Iscritto il: 24/10/2007 - 17:12
Località: Bologna

Re: Digital Delivery , Ecologia e affini

Messaggioda PhilFree » 03/02/2011 - 10:46

Sul DD nello specifico non ho trovato. Niente
Ma leggete qua

http://www.mondoecoblog.com/2010/07/06/ ... port-2010/
"per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti".
Avatar utente
PhilFree
Forum Demigod
Forum Demigod
 
Messaggi: 11217
Iscritto il: 24/10/2007 - 17:12
Località: Bologna

Re: Digital Delivery , Ecologia e affini

Messaggioda Esclis » 03/02/2011 - 11:01

bhe... tenete conto che in america il problema non è produrre energia ma consumarla....

per quanto riguarda il resto phil ha cmq ragione, dal punto di vista ambientale il DD non lo batte nessuno... poi... per quanto riguarda i giochi, anche io compro su steam e via... ma per altre cose, come i libri.... mai e poi mai! carta rulez! mi farebbe una tristezza leggere un libro su schermo.... ecco, l'unico libro che potrei accettare su ereader è quello scolastico!
Esclis
AlphaRulez's Friend
AlphaRulez's Friend
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 15/12/2009 - 11:17

Re: Digital Delivery , Ecologia e affini

Messaggioda Mikyza » 03/02/2011 - 11:45

Io dico NO al colesterolo... SI a Claudino :v:
Immagine
Avatar utente
Mikyza
Mr. Gino Bramieri
Mr. Gino Bramieri
 
Messaggi: 4427
Iscritto il: 09/06/2008 - 23:01
Località: Tyria

Prossimo

Torna a Chiacchiere da Discoteca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron